Storie di ragazze che hanno alzato la voce è un percorso, ideato e curato da Laura Gramuglia e liberamente tratto dal suo libro Rocket girls (Fabbri Editori) per affrontare e trattare tematiche del vissuto femminile attraverso letture, scrittura, ascolti, conversazioni, confronti, momenti laboratoriali, approfondimenti, consigli di lettura e tanto altro. 

 

Il viaggio inizia dal desiderio di offrire visibilità a diverse protagoniste della musica che la storia ha a lungo dimenticato. Un percorso che incoraggia a spingersi oltre le etichette e a considerare la musica composta, suonata e prodotta dalle donne non un genere a sé, ma una una narrazione ricca e sfaccettata quanto quella maschile. 

 

L'appuntamento è ogni due martedì al mese h 16 in diretta web su NEU Radio e, da giugno, in diretta web e live h 18 da Frida nel parco. 

 

Qui potete trovare il calendario degli incontri.

 

Un podcast suggellerà ogni appuntamento per permetterne sempre il riascolto su spreaker

 

Il progetto fa parte della rassegna Sguardi al Femminile. Con il sostegno dell'Ufficio Pari Opportunità, tutela delle differenze, contrasto alla violenza di genere del Comune di Bologna. Si realizza nell'ambito del PattoLetturaBo.

 

Laura Gramuglia è speaker, dj, autrice. È stata tra i conduttori di Weejay a Radio Deejay. Ha scritto di musica e donne su «Rolling Stone», «Tu Style», «Futura» e ha collaborato al lancio della piattaforma online radio e podcast «Spreaker». Per Arcana Edizioni ha pubblicato “Rock in Love - 69 storie d’amore a tempo di musica”, “Pop Style - La musica addosso” e “Hot Stuff - Cattive abitudini e passioni proibite. L’erotismo nella musica pop”. Per Fabbri Editori “Rocket Girls - Storie di ragazze che hanno alzato la voce”. Su Radio Capital è autrice e conduttrice dei format Rock in Love, Capital Hot, Capital Supervision e Rocket Girls. Su Rai Italia racconta “Amori lontani” nel programma L’Italia con voi.

 

La sua voce e la sua direzione si uniscono a spostaMenti nei reading teatrali 'round Coltrane e La Margherita di Adele.